linux/hub
cerca

#howto - Introduzione a RPM Parte 2

Scritto da il

In questa seconda guida dedicata a RPM, il gestore pacchetti sviluppato da Red Hat, vedremo alcuni comandi avanzati e utili per configurare a modo il nostro sistema.

Nel caso fossi nuovo e non avessi letto la prima parte, puoi recarti a questo link.

 Aggiornamento

Per aggiornare un pacchetto la sintassi è pressapoco lo stessa dell'installazione.

RPM prima cercherà un versione vecchia del pacchetto: se trova una versione più recente viene aggiornato, altrimenti procede con l'installazione normale.

Il seguente comando è raccomandato quando si vuole evitare l'installazione di versioni multiple dello stesso pacchetto:

rpm -Uvh nomepacchetto.rpm

 Disintallazione

Un pacchetto RPM può essere disinstallato grazie al parametro -e:

rpm -e nomepacchetto

A volte quando si vuole rimuovere dei pacchetti è necessario lavorare con le dipendenze. Per ovviare a dei comuni errori è sufficiente utilizzare l'opzione --nodeps:

rpm -e nomepacchetto --nodeps

 Query

La possibilità di effettuare delle query può rivelarsi una funzione molto utile.

In genere una query viene effettuata inserendo l'opzione -q seguita dal comando di query. Ad esempio, se si vuole conoscere la versione di un pacchetto installato basterà digitare:

rpm -q nomepacchettonomepacchetto-2.0.9-64

Ulteriori opzioni

Ecco una lista delle altre opzioni disponibili:

-f = se si vuole conoscere da quale pacchetto proviene un determinato file:

rpm -qf /usr/sbin/filenomepacchetto-2.0.9-64

-i = se si vuole ottenere informazioni su un determinato pacchetto:

rpm -qi nomepacchetto

-l = mostra i file di un pacchetto installato sul proprio sistema:

Esempio:

rpm -ql samba/usr/bin/addtosmbpass/usr/bin/convert_smbpasswd/usr/bin/mksmbpasswd.sh/usr/bin/smbadduser/usr/bin/smbpasswd/usr/bin/smbstatus.....

-a = Mostra una lista di tutti i pacchetti installati sul vostro sistema:

rpm -qa | grep nomepacchettonomepacchetto-2.0.9-64

Con questa guida concludiamo il nostro viaggio nel mondo del package manager RPM.

Per dubbi o chiarimenti non esitate a chiedere nel nostro gruppo telegram.