linux/hub linux/hub
cerca

#howto - installazione ed utilizzo di Zeal su Linux

Scritto da il
centos
fedora
ubuntu
debian
github
arch linux
rhel
bash

Da studente spesso mi ritrovo a scrivere del codice in mobilità e più volte mi sono scontrato con la necessità di consultare una documentazione in assenza di connessione. La soluzione al problema è data da Zeal.

Zeal è un docset offline, alternativa open source disponibile per tutte le piattaforme della più famosa applicazione Dash, disponibile purtropppo solo per MacOS.

In questa guida vedremo come installarlo sulle principali distribuzioni ed utilizzarlo per avere sempre disponibili con noi le documentazioni di cui necessitiamo.

Installazione

Per installare Zeal abbiamo due possibilità:

  • scaricare i file dalle repository ufficiali della nostra distribuzione
  • compilarlo manualmente dal sorgente presente su GitHub

Installazione da repository:

Zeal è disponibile come applicazione ufficiale all'interno dei repository di tutte le principali distribuzioni, pertanto non avrete bisogno di configurare repository esterne o simili.

Ubuntu e derivate

Per installare Zeal su Ubuntu, Debian o derivate utilizziamo apt:

apt install zeal

Fedora e derivate

Su Fedora, CentOS o RHEL sfruttiamo dnf:

dnf install zeal

Arch Linux

Su Arch Linux è possibile usare pacman:

pacman install zeal

openSUSE

Per quanto riguarda openSUSE, sfruttiamo zypper:

zypper install zeal

Compilazione da sorgente

Per compilare Zeal a partire dal codice sorgente disponibile su GitHub sarà sufficiente recarsi sulla wiki ufficiale del software e seguire le regole di compilazione per la nostra distribuzione.

Utilizzo

Al primo avvio di Zeal sarà necessario aggiungere i docset di nostro interesse, nell'articolo supporrò di voler utilizzare le docset di go e ruby.

Dalla schermata di primo avvio sarà necessario selezionare Tools nel menù e da lì Docset, come si può vedere nell'immagine qui sotto.

Zeal tools

Nella schermata che ci apparirà potremo vedere due tab:

  • Installate, con le docset già scaricate
  • Disponibili con le docset disponibili per il download

Rechiamoci in quest'ultima tab e dopo aver trovato le doc che ci interessano scarichiamole con un doppio click.

Ricerca

Per effettuare la ricerca, una volta scaricate le risorse di cui abbiamo bisogno, abbiamo due possibilità:

  • Ricerca globale: sarà sufficiente cercare la parola chiave all'interno del campo di ricerca, ad esempio print, per vedere i metodi con relativi esempi in tutti i linguaggi di cui abbiamo scaricato la documentazione

Zealprint

  • Ricerca mirata: è possibile limitare la ricerca all'interno di un linguaggio specifico preponendone il nome al comando da ricercare seguito dai due punti, ad esempio ruby:print

Rubyprint

CLI

Zeal è richiamabile anche direttamente da CLI. Se infatti da terminale daremo il comando nella forma:

zeal linguaggio:comando

aviveremo l'applicazione eseguendo direttamente la ricerca mirata.

Eliminare una docset

Per cancellare una docset tra quelle scaricate sarà sufficiente recarci all'interno della tab scaricate (nello stesso menù da dove abbiamo scaricato le nostre documentazioni), selezionare quella che vogliamo eliminare e cancellarla dalla lista.

Conclusione

Questo era Zeal, uno strumento che personalmente ritengo fondamentale per poter consultare tutte le documentazioni di cui necessito anche in assenza di connessione e in mobilitá.

Per ogni dubbio, chiarimento o curiosità ci trovate al nostro gruppo Telegram.

Leggi anche

Caricamento..