linux/hub linux/hub
cerca

#howto - Installazione di Material Shell su GNOME

Scritto da il
centos
fedora
ubuntu
github
arch linux
gnome
bash

Material Shell è un estensione per il Desktop Environment GNOME che serve a dare quel tocco di WM (Window Manager) a GNOME.

Le principali funzionalità di Material Shell sono:

  • Workspace Manager: Il Workspace Manager di Material Shell è stato creato in modo da essere comodo da usare, intuitivo e facile da gestire utilizzando solamente la tastiera
  • Tilting Engine: Questo engine è alla base di questa estensione, e serve a dare le funzionalità di un WM (Come ad esempio i3, dwm e etc...). Aprendo un'applicazione, per dire, quest'ultima si affiancherà ad un'altra allo stesso tempo. Ovviamente ci sono altre caratteristiche di un WM
  • Hotkeys: La possibilità di gestire tutto il sistema utilizzando solo la tastiera per effettuare azioni come aprire un app, spostarla, mandarla in un altro workspace e altro ancora

In questa guida vedremo dunque come installare in maniera piuttosto semplice Material Shell per GNOME.

Installazione di Material Shell

Material Shell richiede la presenza sul sistema di GNOME 3.34 o versioni superiori.

Tramite GNOME Extensions

Questo metodo funziona su ogni distro che usa GNOME, pertanto che stiate utilizzando Ubuntu, Arch Linux o Fedora non cambierà nulla. Per installare l'estensione andiamo alla seguente pagina e clicchiamo sul toggle "OFF" per attivare l'estensione. Nel caso in cui non vedeste il toggle, dovete installare l'estensione di GNOME per il vostro browser.

Tramite Package Manager

Su alcune distro è possibile installare questa estensione direttamente dal package manager presente nel sistema.

Fedora, CentOS e derivate

Su Fedora, CentOS e distro derivate utilizziamo dnf:

dnf install gnome-shell-extension-material-shell

Arch Linux

Su Arch Linux è invece disponibile nell'AUR:

yay -S gnome-shell-extension-material-shell-git

Manjaro

Mentre da Manjaro è possibile reperire il pacchetto attraverso pacman:

pacman -S gnome-shell-extension-material-shell

Altre distribuzioni

Su altre distribuzioni non citate in questa lista, Material Shell si può installare da sorgente:

git clone https://github.com/material-shell/material-shell.git ~/.local/share/gnome-shell/extensions/[email protected]

Una volta che abbiamo installato il pacchetto chiudiamo e riapriamo GNOME (ALT+F2, comando "r" su X.org, logout e login su Wayland) e dal terminale abilitiamo l'estensione con questo comando da terminale:

gnome-extensions enable [email protected]

Conclusione

Dopo aver installato e abilitato questa estensione, ora il nostro GNOME somiglierà decisamente di più ad un WM. A questa pagina potete trovare una serie di keybinds di default per comprendere come muoversi con la tastiera.

Per ogni dubbio, chiarimento o curiosità ci trovate al nostro gruppo Telegram.

Leggi anche

Caricamento..