#howto - Decompressione di un archivio (gz, tar, bz2, zip, rar, 7z)

#howto

I formati di compressione sono molti e spesso sono altrettanto differenti gli strumenti per decomprimerli.

In questa guida vediamo come decomprimere i principali formati di compressione.

Gz

Per decomprimere un archivio in .gz, possiamo usare il comando gunzip:

gunzip archivio.gz

in alternativa possiamo usare il comando gzip con la flag -d:

gzip -d archivio.gz

Bzip2

Possiamo decomprimere un archivio in formato .bzip2, tramite l'omonimo strumento e la flag -d:

bzip2 -d archivio.bzip

in alternativa bunzip2:

bunzip2 archivio.bzip2

Zip

Forse il formato di compressione più comune, può essere decompresso mediante comando unzip (spesso non pre-installato nel sistema):

unzip archivio.zip

Possiamo installarlo mediante gestore pacchetti di sistema:

# Debian/Ubuntu e derivateapt install unzip# RHEL/Centos e derivateyum install unzip# Fedora e derivatednf install unzip# Arch Linux e derivatepacman -S unzip

Tar

Per decomprimere un archivio .tar, possiamo sfruttare l'omonimo comando con l'opzione xf come segue:

tar xf archivio.tar

Esistono poi altre tipologie di archivi .tar che sfruttano una compressione differente, come ad esempio bzip2 o gzip.

Tar.gz

Per decomprimere un archivio .tar con compressione gzip, possiamo usare l'opzione xzf:

tar xzf archivio.tar.gz

Tar.bz2

La decompressione di un archivio .tar con compressione bzip2 avviene mediante opzione xjf:

tar xjf archivio.tar.bz

Rar

Il formato di compressione proprietario .rar, richiede l'installazione di uno strumento proprietario per la loro decompressione:

# Debian/Ubuntu e derivateapt install unrar# RHEL/Centos e derivateyum install unrar# Fedora e derivatednf install unrar# Arch Linux e derivatepacman -S unrar

di norma questo pacchetto viene fornito da repository di software proprietario del sistema o di terze parti.

Infine possiamo decomprimere un archivio .rar mediante l'opzione x:

unrar x archivio.rar

7z

Come per unrar e unzip, 7z non è sempre offerto come standard in una distribuzione ma possiamo installarlo tramite gestore pacchetti:

# Debian/Ubuntu e derivateapt install p7zip-full# RHEL/Centos e derivateyum install p7zip p7zip-plugins# Fedora e derivatednf install p7zip p7zip-plugins# Arch Linux e derivatepacman -S p7zip

e possiamo decomprimere l'archivio come segue:

7za e archivio.7z

 

Good *nix
 - Mirko

Pinterest
  • ..