linux/hub linux/hub
cerca

+ contenuti

Lo sapevi che puoi trovare tanti altri contenuti sul nostro feed Telegram?

#howto - Installazione del linguaggio Go

Scritto da il
github

In questa guida vedremo come installare tutto il necessario per utilizzare Go in ambiente Linux.

Cos’è Go?

Go è un linguaggio di programmazione open source nato recentemente (2009) e sviluppato da Google.
Si tratta di un linguaggio compilato, con una sintassi vicina a C ed estremamente efficiente quando si tratta di programmazione concorrente; grazie a queste caratteristiche sta prendendo sempre più piede all’interno del mondo IT: oltre ai software noti scritti in Go, come ad esempio Docker o HuGo, esistono sempre più librerie per i diversi fini, tra cui cobra per sviluppare applicativi CLI, o tinyGo per utilizzare Go su microcontrollori. ## Installazione di Go Per installare Go abbiamo due possibiltà: affidarci ai repository della nostra distribuzione o installarlo manualmente.

Installazione da repository

È il metodo più rapido e comodo, in quanto Go è presente in praticamente tutte le principali distribuzioni, ma ha lo svantaggio di non fornire sempre l’ultima versione disponibile.

  • Ubuntu e derivate sulle distribuzioni *buntu e derivate possiamo installare Go sia attraverso il pacchetto Snap digitando:
sudo snap install go --classic

sia attraverso apt digitando:

sudo apt install golang-go
  • Fedora e derivate Su Fedora e derivate possiamo installare Go attraverso l’utilizzo di dnf:
sudo dnf install go
  • Arch e derivate Anche qui possiamo sfruttare i repository ufficiali per l’installazione di Go
sudo pacman -S go

Installazione manuale

Per installare manualmente Go dovremo recarci ala pagina di download e scaricare il file tar relativo a Linux.
Scaricato il file dovremo quindi verificarne l’integrità, confrontando l’hash del file scaricato con quello fornito sul sito. Rechiamoci quindi nella cartella dove abbiamo scaricato l’archivio e digitiamo

sha256sum go1.xx.x.linux-arch.tar.gz

(dove xx e arch dipenderanno dalla versione che avrete scaricato).

Se l’hash è corretto estraiamo l’archivio all’interno di /usr/local con il comando

sudo tar -C /usr/local -xzf go1.xx.x.linux-arch.tar.gz

Dobbiamo ora aggiungere il percorso in cui si trova l’eseguibile alla variabile d’ambiente $PATH andando a modificare il file ~/.profile con la seguente riga

export PATH=$PATH:/usr/local/go/bin

seguita da

source ~/.profile

per rendere subito disponibili le modifiche effettuate. ## Verifica dell’installazione Possiamo verificare l’installazione dando il comando

go version 
#OUTPUT 
go version go1.13.6 linux/amd64

e provando a scrivere il nostro primo programma.

In un editor, dopo aver creato la cartella hello_world scriviamo un semplice file helloworld.go come segue:

go 
package main 
import "fmt" 
func main() { 
  fmt.Println("Hello World") 
}

Digitando ora all’interno della cartella appena creata con il rispettivo file il seguente codice:

go run helloworld.go

dovremmo avere un output di questo tipo:

Hello World

Conclusione

Questa era una semplice guida riguardante l’installazione di Go sulle principali distribuzioni Linux, con annessa scrittura ed esecuzione di un primo programma.

Per qualsiasi dubbio non esitate a contattarci sul gruppo telegram.