remove_red_eye Modalitá lettura

Rilasciata Chakra 2017.10 “Goedel”

Il 1° Ottobre è stata rilasciata la seconda release annuale di Chakra.

Questa release mantiene il nome in codice Goedel, in onore del matematico, logico e filosofo Kurt Goedel.

La ISO 2017.10 è una release di mantenimento. Come sempre, è un’istantanea dei nostri repository stabili e include tutti gli aggiornamenti ed i cambiamenti apportati ai pacchetti di Chakra dal rilascio precedente.

Gli aggiornamenti più importanti includono:

  • Nuove versioni del kernel Linux, di xorg-server e dei driver grafici
  • Supporto a mesa libglvnd Abbandono del supporto per catalyst
  • L’installer, Calamares, è stato aggiornato alla versione 3.1.5
  • Il tema per Plasma personalizzato, Heritage, ha ricevuto diversi miglioramenti nella schermata di uscita e nelle icone.

Questa release include i seguenti pacchetti, già disponibili nei repository:

Software KDE

  • Plasma 5.10.5
  • Frameworks 5.38
  • Applications 17.08.1
  • Calligra 3.0.1

Pacchetti Core

  • linux 4.12.4
  • xorg-server 1.19.3
  • systemd 231
  • qt5 5.9.1 qt 4.8.7
  • sddm 0.15.0

Driver grafici

  • mesa 17.1.5
  • xf86-video-intel 2.99.917+770+gcb6ba2d
  • xf86-video-nouveau 1.0.15
  • xf86-video-amdgpu 1.3.0
  • xf86-video-ati 7.9.0
  • nvidia 384.59
  • nvidia-340xx 340.102
  • nvidia-304xx 304.135

Si ricorda che Chakra implementa una modello half-rolling1 per i repository, in cui tutte le applicazioni ed il software KDE vengono aggiornati immediatamente. Aspettatevi di ricevere nuove versioni dei pacchetti sopra elencati al vostro primo aggiornamento subito dopo l’installazione.
Gli attuali utenti di Chakra non devono effettuare una nuova installazione; aggiornando la loro attuale installazione riceveranno sempre le versioni più recenti di tutti i nostri pacchetti.
Nota dolente: l’installer Calamares non supporta ancora le installazioni RAID e LVM.
Sono presenti alcune limitazioni nell’individuazione delle schede ibride, per cui anche scegliendo di avviare in modalità non-free, verranno comunque utilizzati i driver liberi. Per aggirare il problema occorre installare usando i driver liberi, facendo successivamente il passaggio manuale. Per le schede Nvidia, potete usare bumblebee con nvidia o PRIME con nouveau.

Fontehttps://community.chakralinux.org/t/rilasciata-chakra-2017-10-goedel/6677

Sito Webhttps://chakralinux.org/


info Il contenuto di questo articolo é libero alla condivisione, a patto che venga citata la fonte (linuxhub.it)


chat Discuti questo articolo con
help /gentedilinux