Lubuntu Next passa a Calamares Installer

Lubuntu é il più leggero flavor ufficiale di Ubuntu, mentre Lubuntu Next é la versione che ci offre il più moderno ambiente desktop LXQt, basato sulle ultime versioni Qt 5. La prossima release di Lubuntu 18.04 LTS utilizza ancora l’ambiente desktop LXDE per impostazione predefinita. Il passaggio da LXDE a LXQt per Lubuntu è in fase di test dalla release 15.10 (Wily Werewolf).

Spesso riceviamo una domanda sulla falsariga di “Perché non offrire LXQt come session predefinita?” La risposta a queste domande è che mentre ci stiamo lavorando (e stiamo facendo progressi), non vogliamo mettere a rischio i nostri utenti distribuendo qualcosa che non è ancora del tutto perfetto.

cita lo sviluppatore Simon Quigley.

La buona notizia che vogliamo condividere con voi oggi è che il team di Lubuntu ha deciso di adottare il framework di installazione universale di Cavlamares come programma di installazione grafico predefinito per Lubuntu Next. Stanno lavorando con i team di Kubuntu e KDE Neon sull’implementazione, ed é sicuro che verrá distribuito nella prossima release stabile di Lubuntu.

Per coloro che vogliono usare Lubuntu con il desktop LXQt invece di LXDE, Lubuntu Next 18.04 sarà disponibile per tutti questa primavera insieme alla LTS di Lubuntu 18.04, che viene fornito con tre anni di supporto. Sfortunatamente, Lubuntu Next 18.04 sarà supportato solo per nove mesi, fino a Gennaio 2019.

Fino ad allora, sia Lubuntu 18.04 LTS che Lubuntu Next 18.04 partecipano all’anteprima Beta come parte della versione beta finale di Ubuntu 18.04 LTS (Bionic Beaver), domani 5 Aprile 2018.

Annunciohttps://lubuntu.me/this-week-in-lubuntu-development-1/


info Il contenuto di questo articolo é libero alla condivisione, a patto che venga citata la fonte (linuxhub.it)


chat Discuti questo articolo con
help Ubuntu Italia
/gentedilinux
ubuntu