remove_red_eye Modalitá lettura

Librem 5, data e prezzo di lancio

In questo articolo

  1. Data di uscita e prezzo

Abbiamo parlato diverse volte di Librem 5 che, con la promessa di essere il primo smartphone della comunità, si focalizza su privacy e sicurezza.

Le applicazioni Contatti e Chiamate di Librem 5

Purism é riuscita a finalizzare le specifiche per la piattaforma hardware del suo smartphone Linux, sono inoltre riusciti a ultimare il design del case e la shell dell’interfaccia utente, nonché le app Contatti e Chiamate di cui abbiamo parlato nello scorso articolo.

I traguardi che abbiamo raggiunto negli ultimi sette mesi sono entusiasmanti, ed è emozionante vedere Librem 5 molto più vicino alle mani degli utenti.

Todd Weaver, fondatore e CEO di Purism.

Abbiamo un team estremamente qualificato di ingegneri e progettisti che lavorano al progetto, secondo i tempi previsti e le nostre comprovate capacità produttive per soddisfare i nostri obiettivi di consegna.

Lo smartphone Librem offre agli utenti il ​​controllo completo sul dispositivo, promettendo di offrire la libertà di cui hanno bisogno e il controllo completo sul sistema. Librem 5 offrirà funzionalità non presenti negli smartphone mainstream, tra cui chiamate crittografate, funzionalità native VoIP (Voice over IP), archiviazione crittografata end-to-end, SMS, e-mail, servizi VPN preconfigurati, supporto per una vasta gamma di sistemi operativi basati su Linux e uno slot per una smart card di crittografia.

Il dispositivo supporta inoltre le reti mobili GSM, UMTS, 3G, 4G e LTE, Wi-Fi e connessioni wireless Bluetooth e dispone di interruttori hardware per la telecamera e il microfono per prevenire violazioni della privacy. Il codice sorgente sarà disponibile al pubblico dopo il lancio per consentire agli utenti di modificarlo come ritengono opportuno o di sviluppare app e servizi aggiuntivi, nel rispetto delle licenze Open source di cui gode il progetto.

La sua costruzione promette di affrontare i crescenti problemi di privacy di numerosi utenti, incorporando solo componenti software liberi/libre e Open source. Il dispositivo sarà alimentato dal sistema operativo PureOS di Purism basato su Debian e utilizzerà un’interfaccia utente grafica derivata dalla GNOME Shell, ottimizzata per funzionare a dovere sull’hardware specifico, evitando possibili lag e rallentamenti sotto stress.

Oltre alla shell predefinita supporterà l’interfaccia utente Plasma Mobile di KDE ed il porting Ubuntu Touch di UBports.

Data di uscita e prezzo

Purism ha ribadito di essere in anticipo sulla tabella di marcia e di poter distribuire sul mercato lo smartphone a Gennaio 2019, confermando i rumor.

Il prezzo vincola il progetto ad un numero limitato di utenti, ed é giá disponibile al pre-ordine a 599$.

Lasciatemi dire che nonostante la grande affidabilitá di cui godrá certamente questo prodotto, non metto in dubbio il grande lavoro svolto da Purism ma al lancio sconsiglio l’acquisto per l’uso di tutti i giorni, questo per via del prezzo. Si tratta di un progetto giovane, il primo smartphone Linux sulla carta che necessiterá di ulteriori aggiornamenti e probabilmente lato hardware, rendendo la prima serie di questo smartphone un banco di prova per le future.

Piú informazioni | https://puri.sm/shop/librem-5/
Plasma mobilehttps://www.plasma-mobile.org/


info Il contenuto di questo articolo é libero alla condivisione, a patto che venga citata la fonte (linuxhub.it)


chat Discuti questo articolo con
help /gentedilinux