La LibreOffice Conference di Roma sa da fa, Italo Vignoli rimane, per ora

In questo post  sul proprio blog, Italo Vignoli annuncia di congelare le proprie dimissioni dall’Associazione LibreItalia e di rimandare il tutto a dopo il 15 Ottobre. Questo per il bene della LibreOffice Conference di Roma, della reputazione di noi italiani e anche della stessa Associazione LibreItalia.

Anche noi di LinuxHub consideriamo molto più importante, rispetto a questi dissidi interni ad LibreItalia, la buona riuscita della conferenza.

Il 15 Ottobre però arriverà, e allora vorremo le spiegazioni: possibilmente da tutti! Non accettiamo infatti che vengano anteposti interessi personali a discapito dell’Open Source.

Riteniamo indegno che vengano così disprezzati gli sforzi che giornalmente molti di noi fanno per lo sviluppo e la diffusione del Software libero.

Una cosa la facciamo fin da ora: mettiamo a disposizione le nostre pagine per chiunque degli interessati voglia spiegarci cosa è successo e cosa sta ancora succedendo.

Garantiamo spazio e diritto di replica a tutti: siamo neutrali (per ora), ma vogliamo che si remi tutti dalla stessa parte, quella dell’ Open Source!

 


info Il contenuto di questo articolo é libero alla condivisione, a patto che venga citata la fonte (linuxhub.it)


chat Discuti questo articolo con
help /gentedilinux