remove_red_eye Modalitá lettura

Jitsi – una soluzione Open source per video conferenze

In questo articolo

  1. Creare un meeting
  2. Funzionalitá

La comunitá di Jitsi mette a disposizione Jitsi-meet, un software moderno ed Open source per la l’organizzazione di videoconferenze online.

Si tratta di un potente strumento scritto principalmente in HTML5 per le videoconferenze online, compatibile con tutti i browser piú moderni.

Ci sono indubbiamente molti software di videoconferenza online, fra cui Google Hangouts/Meet. Quindi, perché utilizzarlo?
Basterebbe dire che é Open source e che gode quindi di tutti i benefici di un modello di sviluppo collaborativo ma se ció non basta, pensate che é un prodotto Out of the box, ricco di funzionalitá e di rapido accesso. Infatti Jitsi-meet non richiede account, basta semplicemente visitare un link personalizzato per accedere alla conferenza o crearne una nuova.

Creare un meeting

Come ogni software per videoconferenze online é necessario creare un meeting per farlo funzionare. Bene, dimentichiamo un momento inutili configurazioni e preparazioni. L’applicazione funziona Out of the box, tutto avviene tramite un link personalizzato, facilmente creabile on the fly.

Per creare un nuovo meeting basta infatti digitare nella barra degli indirizzi del nostro browser preferito, il seguente link:

https://meet.jit.si/<NOME_CONFERENZA>

dove NOME_CONFERENZA, é il nome del meeting che stiamo creando. Una volta caricata la pagina web, la conferenza é subito attiva e basterá girare lo stesso link a tutti gli utenti che dovranno o vorranno partecipare alla vostra conferenza.

Funzionalitá

Jetsi-meeting non richiede account e di conseguenza tutti gli utenti risulteranno anonimi. É comunque possibile personalizzare avatar e username per la sessione corrente, permettendo un facile riconoscimento dei partecipanti.

Come per la maggior parte della concorrenza, permette la disattivazione/abilitazione di microfono e videocamera, funzionalitá scontata ma che aiuta a mantenere la conferenza tranquilla e senza interferenze.

Una delle funzionalitá piú utili é senz’altro l’integrazione con YouTube. É infatti possibile far comunicare Jitsi-meet col proprio account YouTube, creando una live sincronizzata sul proprio canale.

Homepagehttps://jitsi.org/

Integrazione YouTubehttps://jitsi.org/live-streaming-and-recording-a-jitsi-conference/


info Il contenuto di questo articolo é libero alla condivisione, a patto che venga citata la fonte (linuxhub.it)


chat Discuti questo articolo con
help /gentedilinux