remove_red_eye Modalitá lettura

I principali comandi da conoscere su Linux

In questo articolo

  1. COMANDI DIRECTORY
  2. COPIARE FILE E CARTELLE
  3. RIMUOVERE UN FILE O UNA DIRECTORY
  4. CREARE UNA DIRECTORY
  5. MODIFICARE IL PROPRIETARIO DI UN FILE
  6. VISUALIZZARE IL CONTENUTO DI FILE
  7. VISUALIZZARE IL CONTENUTO DI UN FILE SU PAGINE VIDEO
  8. VISUALIZZARE LO SPAZIO LIBERO SU DISCO
  9. VISUALIZZARE I PROCESSI IN ESECUZIONE
  10. HARDWARE DEL COMPUTER E INFO DI SISTEMA
  11. IMPOSTAZIONI DI RETE

Conoscere i comandi principali di Linux è importante per poter sfruttare appieno i sistemi operativi basati sul pinguino. Inoltre ci sono funzioni che non possono essere effettuate tramite “l’interfaccia grafica” e per tale motivo conoscere alcuni comandi risulta fondamentale.

Per questo motivo abbiamo ritenuto opportuno elencare i principali comandi per poter utilizzare il terminale di Linux. I comandi elencati funzionano principalmente sulla distro Ubuntu, ma per la maggioranza di essi, anche su altre distribuzioni.

Per prima cosa bisogna accedere al terminale:

  • Andare in applicazioni – accessori – terminale.
  • Usare la scorciatoia CTRL + ALT + C. 

COMANDI DIRECTORY

  • Per poter avere la guida della sintassi ls: $ ls –help
  • Porta alla directory Desktop: $ cd Desktop
  • Andare alla directory superiore: $ cd ..
  • Arrivare alla directory /var: $ cd /var
  • Andare nella directory Home: $ cd ~
  • Mostra la directory corrente: pwd
  • Contenuto della directory: $ ls -l
  • Contenuto della directory iniziale e file nascosti: $ ls -a /

COPIARE FILE E CARTELLE

  • Copiare file e directory: cp
  • Copiare file 1 nella cartella 1: $ cp file1 cart1
  • Copiare l’intera cartella 1 nella cartella 2: $ cp -r cart1 cart2
  • Copiare l’intera cartella 1 nella cartella 2 mantenendo tutti i permessi: $ sudo cp -a cart1 cart2

MUOVERE E RINOMINARE UN FILE O UNA DIRECTORY

  • Spostare, rimuovere o rinominare un file o una directory: mv
  • Rinominare file vecchio in nuovo: $ mv vecchio nuovo
  • Sposta file 1 nella cartella 1: $ mv file1 cart1

RIMUOVERE UN FILE O UNA DIRECTORY

  • Cancellare uno o più file: rm
  • Cancellare cartella e il suo contenuto: -rf
  • Cancellare file 1 e file 2: $ rm file1 file2
  • Cancellare tutto il contenuto di una directory: $ rm *.*
  • Cancellare tutto il contenuto della directory cartella 1: $ rm -rf cart1
  • Rimuovere le directory vuote: rmdir

CREARE UNA DIRECTORY

  • Creare una directory: mkdir
  • Creare la directory nuovo: $ mkdir nuovo

MODIFICARE IL PROPRIETARIO DI UN FILE

  • Modificare il proprietario di un file: chown
  • Rendere il file 1 proprietario di nome 1: $ chown nome1 file1
  • Rendere il file 1 proprietario di nome 1 e gruppo 1: $ chown nome1:gruppo1 file1
  • Rende la directory drupal e i file contenuti di root del root: $ sudo chown -R root:root drupal

VISUALIZZARE IL CONTENUTO DI FILE

  • Per visualizzare il contenuto di più file: cat
  • Visualizza il contenuto di file 1: $ cat file1
  • Crea file 3 con il contenuto di file 1 e file 2: $ cat file1 file2 > file3
  • Aggiungere il contenuto di file 1 e 2 a file 3: $ cat file1 file2 >> file3

VISUALIZZARE IL CONTENUTO DI UN FILE SU PAGINE VIDEO

  • Permette di visualizzare un file in più finestre video: more:t
  • Visualizzare il contenuto di file 1 in pagine video: $ more file1
  • Visualizzare il contenuto di directory corrente in pagine video: M$ ls -l | more

VISUALIZZARE LO SPAZIO LIBERO SU DISCO

  • Visualizzare lo spazio libero del disco: $ df -h
  • Visualizzare lo stato della memoria: free

VISUALIZZARE I PROCESSI IN ESECUZIONE

  • Visualizza i processo in esecuzione: top
  • Per uscire da top: q
  • Ordinare per utente: u
  • Ordinare per uso della memoria: M
  • Ordine per uso del processo: P
  • Visualizzare la guida: h
  • Terminare un processo: k
  • Modificare il numero dei processi visualizzati: n

HARDWARE DEL COMPUTER E INFO DI SISTEMA

  • Visualizza la lista hardware del computer: lshw
  • Info sul sistema se 32 o 64 bit: uname
  • Informazioni complete sul sistema: $ uname -a
  • Lista abbreviata di tutti i dispositivi hardware: $ sudo lshw -short

IMPOSTAZIONI DI RETE

  • Analisi dello stato di rete: nast
  • Mappa dei dispositivi connessi alla rete: $ sudo nast -m
  • Stato di connessione di rete cablata: ifconfig
  • Stato di connessione di rete Wireless: iwconfig

Fateci sapere se volete compiere qualche operazione che non è elencata in questo articolo. Saremo felici di aiutarvi.


info Il contenuto di questo articolo é libero alla condivisione, a patto che venga citata la fonte (linuxhub.it)


chat Discuti questo articolo con
help /gentedilinux