linux/hub linux/hub
cerca

#howto - Installazione di Kdenlive sulle principali distribuzioni Linux

Scritto da il
centos
fedora
ubuntu
debian
arch linux
rhel
bash

Kdenlive è un editor video leggero e gratuito acronimo di KDE Non-Linear Video Editor in grado di girare su una varietà di sistemi operativi come GNU/Linux, su Windows e su BSD.

Installazione

In questa guida tratteremo l'installazione sulle principali distribuzioni (e derivate). Si tratta di un pacchetto disponibile in tutte le repository di sistema quindi ci limiteremo a mostrare come procedere tramite il gestore pacchetti della distribuzione.

Debian/Ubuntu e derivate

Su Debian, Ubuntu e derivate (come elementary OS e Pop OS), troviamo il pacchetto nelle repository di sistema, installabile via apt:

apt install kdenlive

Possiamo installare la versione più recente tramite la ppa dedicata:

apt-add-repository ppa:kdenlive/kdenlive-stable
apt update
apt install kdenlive

Arch Linux

Su Arch Linux troviamo il pacchetto nelle repository di sistema, installabile via pacman:

pacman -S kdenlive

Se vogliamo l'ultima versione dal sorgente del progetto, possiamo optare per kdenlive-git:

yay -S kdenlive-git

yay è un AUR helper. Abbiamo trattato in questa guida l'argomento AUR helper.

Fedora/CentOS/RHEL

Su Fedora 30+ e Centos/RHEL 8 è possibile installare Kdenlive tramite dnf:

dnf install kdenlive

Su CentOS/RHEL 7 via yum:

yum install kdenlive

Per ogni dubbio, chiarimento o curiosità ci trovate al nostro gruppo Telegram.

Leggi anche

Caricamento..