#howto - Come usare MOTD su Arch Linux - Pt. 1

Scritto da il

MOTD, o Message Of The Day è un programma che viene eseguito dalla shell di login ( getty ) dopo aver fatto l'accesso e che può mostrare delle informazioni, statiche o dinamiche. MOTD per questo viene spesso usato nei server, dove viene mostrato dopo il login ssh, ma può essere funzionale anche su Ambienti Desktop standard a scopo di abbellimento grafico. Vediamo quindi come utilizzare MOTD.

Utilizzare MOTD in modo statico

MOTD ha 2 possibilità di utilizzo, statico, per mostrare appunto informazioni statiche all'utente e dinamico, per mostrare informazioni dinamiche, le quali possono essere l'hardware, la versione del kernel o il nome della distro. Noi ora andremo a vedere come utilizzare MOTD in modo statico.

Scrittura del MOTD

Prima cosa, assicurarsi di avere sul pc pam_motd, componente che sicuramente già avrai essendo parte di PAM, ma per sicurezza conrolliamo dando man pam_motd : se ti verrà restituito il manuale è sicuro che è già installato, quindi ora possiamo andare avanti a scrivere. Per modificare il MOTD basta semplicemente aprirlo con il nostro editor di testo preferito, grafico o da terminale non cambia, l'importante è che abbiamo permessi di amministratore, alla locazione /etc/motd.

Shell motd

Apertura di /etc/motd con neovim, attenzione usate sudo

Qui ora possiamo scrivere quel che vogliamo, anche un banale Ciao. Scritto il MOTD possiamo salvarlo. Ora, per osservare se funziona basta aprire una finestra di tty con la combinazione di tasti ctrl+alt+f2 e fare il login. Fatto questo, insieme alla nostra shell verrà stampato a schermo il MOTD.

Edit motd

Esempio di un MOTD statico

Conclusioni

Come detto in precedenza MOTD può anche essere utilizzato in modo dinamico, con degli script che ne modificano il contenuto ad ogni login, per cambiarne il comportamento e le informazioni rese. Nel prossimo articolo su MOTD vedremo come creare questi script e personalizzarlo più a fondo con tutte le funzioni della shell, come ad esempio un messaggo di cowsay

Per dubbi o chiarimenti non esitate a chiedere sul nostro Gruppo Telegram