NVIDIA termina il supporto ai sistemi operativi a 32 Bit e limita il supporto a 1 anno

NVIDIA ha annunciato che presto terminerà il supporto dei driver grafici per i sistemi operativi a 32 bit e l’architettura di tutte le GPU. Secondo l’annuncio, la versione del driver video GPU 390 sarà l’ultima a supportare la piattaforma a 32 bit.

Dopo la Release 390, NVIDIA non rilascerà più driver per sistemi operativi a 32 bit e architettura GPU. Le versioni successive del rilascio del driver non funzioneranno, né si installeranno, su sistemi operativi a 32 bit.

cita l’annuncio ufficiale.

Ciò significa ottimizzazioni dei driver, miglioramenti e funzionalità del sistema operativo che verranno rilasciate dopo il rilascio 390, tuttavia NVIDIA prevede di continuare a offrire correzioni di sicurezza critiche fino a Gennaio 2019, quindi gli utenti con hardware a 32 bit hanno solo un altro anno in cui riceveranno aggiornamenti di sicurezza, ma eventuali nuove funzionalità e miglioramenti delle prestazioni richiederanno loro di passare all’architettura a 64 bit.

Questa decisione riguarderà tutti i sistemi a 32 bit, ad esempio Linux, FreeBSD, Microsoft Windows 7, Microsoft Windows 8 / 8.1 e Microsoft Windows 10.

Nel frattempo, oltre al supporto finale per l’architettura CPU a 32 bit, finirà anche il supporto per i prodotti NVS sempre dopo la Release 390. NVS 315 e NVS 310 smetteranno di ricevere aggiornamenti.

Per quanto riguarda NVS  é stato impostato un intervallo di tempo maggiore, in base al quale gli sviluppatori prevedono di offrire aggiornamenti di sicurezza: da basso a critico vedrà le correzioni di sicurezza supportate fino a Dicembre 2019, per poi offrire solo aggiornamenti critici fino a Dicembre 2021.

Quella di NVIDIA non é altro che una mossa prevedibile alla quale si adatteranno tutti i produttori di hardware e software. Se prima non ci si aspettava una deadline precisa, ora siamo piú che certi di poter vedere la fine della architettura a 32 Bit entro il 2021. Per quanto riguarda i sistemi operativi Linux non ci saranno grossi problemi, in quanto le distribuzioni stanno mano a mano abbandonando il supporto a questa architettura.

Annuncio | http://nvidia.custhelp.com/app/answers/detail/a_id/4604/

I sistemi open source che offrono ancora il 32 Bithttps://linuxhub.it/2017/12/15/i-sistemi-open-source-che-offrono-ancora-il-32-bit/

Informatica & cucina una strada dallo stesso ingrediente, la passione.