Snap di default su Ubuntu 18.04?

Tempo di lettura stimato: 3 minuti

Il sogno di Mark Shuttleworth di avere Ubuntu all-snap, sta diventando una realtà, poiché gli sviluppatori di Ubuntu stanno attualmente discutendo una strategia per portare gli snapshot di default nella prossima versione, Ubuntu 18.04 LTS.

Snap, il formato binario universale di Canonical per le applicazioni destinate a Linux, ci consente di eseguire le versioni più recenti delle ultime applicazioni, un attimo dopo il loro rilascio. Gli sviluppatori del sistema Ubuntu MATE, flavour ufficiale di Ubuntu, hanno aperto la strada al concetto di Snaps di default per la loro distribuzione con il rilascio di Ubuntu MATE 17.10 (Artful Aardvark) distribuendo una piccola app per il mixer a linea di comando PulseAudio: questo per tastare il polso alla community.

Dato che le cose sono andate bene dal loro punto di vista e finora non sono stati segnalati problemi dagli utenti, ora il team di Ubuntu ha studiato un meccanismo che dovrebbe consentire agli utenti di installare Snaps su un sistema operativo Ubuntu 18.04 LTS (Bionic Beaver) appena installato dalla ISO Immagine.

Ora che Ubuntu ha completato la transizione al desktop GNOME, non possiamo che aspettarci che la prossima versione di Ubuntu, la 18.04 LTS, porti con se tutte le app desktop GNOME in formato snap. Ciò significa che gli utenti saranno in grado di eseguire le più recenti app GNOME su Ubuntu il prossimo anno e continuare a ricevere le nuove versioni man mano che vengono rilasciate.

Predisporremo una GUI per consentire agli utenti di passare da una versione in fase di sviluppo ad una stabile.

ha affermato Will Cooke, direttore desktop di Ubuntu.

Snap anche per Kubuntu e KDE neon?

Harald Sitter di Blue System ha risposto all’e-mail di Will Cooke sulla mailing list di Kubuntu affermando che il team  di KDE neon prevede di adottare Snap per impostazione predefinita per il loro sistema operativo , basato sull’ultima versione stabile di Ubuntu, probabilmente a partire dal prossimo mese. Le ultime ISO di KDE neon  vengono rilasciate con KDE Frameworks come Snap.

Non posso davvero parlare per Kubuntu, ma Neon ha come obiettivo di avere snap per le applicazioni a partire da Dicembre dell’anno corrente (anche se adesso temo che potrebbe essere  un obiettivo un po’ troppo ottimistico).

ha detto lo sviluppatore, che ha anche rivelato di aver recentemente dato una grande spinta verso il porting della maggior parte delle app KDE nel formato Snap.

Mailing listhttps://lists.ubuntu.com/archives/kubuntu-devel/2017-November/011488.html

Revisione di Mirko Brombin

Appassionato di Open Source, buona cucina e pallacanestro.
Arch Linux è la mia distro.
Fondatore di zambolinux.it e coofondatore di Linux HUB.
Qui puoi sapere tutto di me: https://zambolinux.it/chi-sono/