Installare Spotify su Debian Stretch

Spotify è un software che permette l’ascolto on demand di brani, album e playlist.
L’applicazione è disponibile su più piattaforme (Linux, Android, MacOS, iOS, Windows, PlayStation e tante altre) ed è una soluzione semplice e compatta all’accesso di milioni di brani da tutto il mondo.

Se si utilizza Ubuntu e derivate, basterà semplicemente aggiungere il repository e installare il client da APT. Mentre per ArchLinux è disponibile su AUR.

Per quanto riguarda Debian, la mancanza di alcune librerie rende l’installazione più complicata e lontano dalla portata dei meno afferrati. Per questo motivo, noi di Linux HUB, mettiamo a disposizione una guida dettagliata, allegata di seguito.

Installazione su Debian Stretch spotify-tutorial.pdf
Installazione su Ubuntu & Derivate
 | https://www.spotify.com/it/download/linux/