Ubuntu 17.10, svelato il nuovo look

Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Con la scelta di Canonical di cambiare Desktop Environment in GNOME abbandonando Unity, seguono molti aggiornamenti, volti a ricreare uno stile identificativo per Ubuntu.

Una delle scelte di Canonical è stata quella di abbandonare LightDM per GDM. Scelta sicuramente legata al volersi affidare all’intero parco software di GNOME, rendendo più stabile e versatile il sistema stesso.

Ad ora non sono stati apportati grossi cambiamenti all’interfaccia grafica, se non un riadattamento di Ambiance, volto a svecchiare quella che è da sempre l’immagine di Ubuntu (onestamente non uno dei migliori lavori).

Ubuntu predisporrà una dock laterale fissa in stile Unity 7, nel tentativo di ricreare quella che era l’esperienza utente nelle precedenti release.

Il tema Ambiance è stato migliorato, risolvendo differenti bug come la smussatura degli angoli arrotondati nei GNOME headers o l’hover al passaggio del mouse nelle voci della sidebar in Nautilus.

Oltre a ricolorare tutta la componentistica del framework, sono stati eliminati i bordi arrotondati dalla barra superiore della shell e cambiato il background in un gradiente nel tipico colore grigio/arancio.

La dock laterale e la barra superiore, risulteranno semi-trasparenti all’apertura dell’overview.

È ora il turno di GDM. Nelle scorse ore è stato reso pubblico il nuovo tema che dovrebbe identificare il nuovo design di Ubuntu 17.10. Non si tratta di un grosso mutamento o studio di design, ma di un semplice riadattamento del tema stock offerto da GNOME.

Screen di OMG Ubuntu!
Screen di OMG Ubuntu!

Stando agli ultimi aggiornamenti, Canonical sta semplicemente riadattando la palette dei colori a quella originale Ubuntu, senza stravolgere forme e posizioni.

Tutti i componenti come: slider, pulsanti, etichette ed icone, sono stati colorati di arancio e scala di grigi col classico color grigio/arancio per i pannelli.

A opinione personale: mi aspettavo di più, qualcosa di più simile al vecchio greeter per LightDM.

Ricordiamo che Ubuntu 17.10 verrà rilasciato il mese prossimo (Ottobre 2017).

Scarica le daily buildhttp://cdimage.ubuntu.com/daily-live/current/