I principali comandi da conoscere su Linux

Conoscere i comandi principali di Linux è importante per poter sfruttare appieno i sistemi operativi basati sul pinguino. Inoltre ci sono funzioni che non possono essere effettuate tramite “l’interfaccia grafica” e per tale motivo conoscere alcuni comandi risulta fondamentale.

Per questo motivo abbiamo ritenuto opportuno elencare i principali comandi per poter utilizzare il terminale di Linux. I comandi elencati funzionano principalmente sulla distro Ubuntu, ma per la maggioranza di essi, anche su altre distribuzioni.

Per prima cosa bisogna accedere al terminale:

  • Andare in applicazioni – accessori – terminale.
  • Usare la scorciatoia CTRL + ALT + C. 

COMANDI DIRECTORY

  • Per poter avere la guida della sintassi ls: $ ls –help
  • Porta alla directory Desktop: $ cd Desktop
  • Andare alla directory superiore: $ cd ..
  • Arrivare alla directory /var: $ cd /var
  • Andare nella directory Home: $ cd ~
  • Mostra la directory corrente: pwd
  • Contenuto della directory: $ ls -l
  • Contenuto della directory iniziale e file nascosti: $ ls -a /

COPIARE FILE E CARTELLE

  • Copiare file e directory: cp
  • Copiare file 1 nella cartella 1: $ cp file1 cart1
  • Copiare l’intera cartella 1 nella cartella 2: $ cp -r cart1 cart2
  • Copiare l’intera cartella 1 nella cartella 2 mantenendo tutti i permessi: $ sudo cp -a cart1 cart2

MUOVERE E RINOMINARE UN FILE O UNA DIRECTORY

  • Spostare, rimuovere o rinominare un file o una directory: mv
  • Rinominare file vecchio in nuovo: $ mv vecchio nuovo
  • Sposta file 1 nella cartella 1: $ mv file1 cart1

RIMUOVERE UN FILE O UNA DIRECTORY

  • Cancellare uno o più file: rm
  • Cancellare cartella e il suo contenuto: -rf
  • Cancellare file 1 e file 2: $ rm file1 file2
  • Cancellare tutto il contenuto di una directory: $ rm *.*
  • Cancellare tutto il contenuto della directory cartella 1: $ rm -rf cart1
  • Rimuovere le directory vuote: rmdir

CREARE UNA DIRECTORY

  • Creare una directory: mkdir
  • Creare la directory nuovo: $ mkdir nuovo

MODIFICARE IL PROPRIETARIO DI UN FILE

  • Modificare il proprietario di un file: chown
  • Rendere il file 1 proprietario di nome 1: $ chown nome1 file1
  • Rendere il file 1 proprietario di nome 1 e gruppo 1: $ chown nome1:gruppo1 file1
  • Rende la directory drupal e i file contenuti di root del root: $ sudo chown -R root:root drupal

VISUALIZZARE IL CONTENUTO DI FILE

  • Per visualizzare il contenuto di più file: cat
  • Visualizza il contenuto di file 1: $ cat file1
  • Crea file 3 con il contenuto di file 1 e file 2: $ cat file1 file2 > file3
  • Aggiungere il contenuto di file 1 e 2 a file 3: $ cat file1 file2 >> file3

VISUALIZZARE IL CONTENUTO DI UN FILE SU PAGINE VIDEO

  • Permette di visualizzare un file in più finestre video: more:t
  • Visualizzare il contenuto di file 1 in pagine video: $ more file1
  • Visualizzare il contenuto di directory corrente in pagine video: M$ ls -l | more

VISUALIZZARE LO SPAZIO LIBERO SU DISCO

  • Visualizzare lo spazio libero del disco: $ df -h
  • Visualizzare lo stato della memoria: free

VISUALIZZARE I PROCESSI IN ESECUZIONE

  • Visualizza i processo in esecuzione: top
  • Per uscire da top: q
  • Ordinare per utente: u
  • Ordinare per uso della memoria: M
  • Ordine per uso del processo: P
  • Visualizzare la guida: h
  • Terminare un processo: k
  • Modificare il numero dei processi visualizzati: n

HARDWARE DEL COMPUTER E INFO DI SISTEMA

  • Visualizza la lista hardware del computer: lshw
  • Info sul sistema se 32 o 64 bit: uname
  • Informazioni complete sul sistema: $ uname -a
  • Lista abbreviata di tutti i dispositivi hardware: $ sudo lshw -short

IMPOSTAZIONI DI RETE

  • Analisi dello stato di rete: nast
  • Mappa dei dispositivi connessi alla rete: $ sudo nast -m
  • Stato di connessione di rete cablata: ifconfig
  • Stato di connessione di rete Wireless: iwconfig

Fateci sapere se volete compiere qualche operazione che non è elencata in questo articolo. Saremo felici di aiutarvi.