☕ #pausacaffè – Oggi si celebra il “System Administrator Appreciation Day”

Venerdi 28 Luglio 2017 si festeggia per la diciottesima volta il “System Administrator Appreciation Day”, in italiano, il giorno degli amministratori di sistema. La ricorrenza cade in concomitanza, come tradizione,  con l’ultimo venerdi di Luglio.

Origini e storia dietro il “System Administrator Appreciation Day”

L’idea venne a Ted Kekatos, amministratore di sistema di professione, che un giorno si imbatté in una pubblicità sfogliando l’ Hewlett-Packard Magazine. Nella pubblicità, un amministratore veniva ringraziato con cesto di frutta e fiori dai suoi colleghi, per aver installato una nuova stampante.

L’idea di Kekatos venne poi abbracciata e condivisa oltre che riconosciuta e promossa da tantissimi professionisti ed organizzazioni IT, tra cui anche la League of Professional System Administrator” (Lega degli amministratori di sistema professionisti) e SAGE/USENIX.

Il primo giorno in cui fu festeggiato il “System Administrator Appreciation Day” fu il 28 Luglio del 2000.

Significato di questo giorno

Celebrare questo giorno altro non è che un modo per onorare quelle persone che quotidianamente sono responsabili della manutenzione, della configurazione e dell’impiego di sistemi informatici e server. Un giorno in cui si vuole dire grazie a persone che assicurano prestazioni, impieghi di risorse, installazione di aggiornamenti, automatizzazione delle attività, risoluzione dei problemi  e che forniscono assistenza tecnica di alto livello agli utenti ed alla società facendo fronte al budget di cui dispone.

In questo giorno possono sentirsi fieri quelle persone che:

  • analizzano potenziali problemi accedendo ai log;
  • si tengono costantemente aggiornate con nuove tecnologie fino ad implementarle nei loro data center;
  • eseguono costantemente autit di routine dei software e dei sistemi;
  • applicano patch;
  • configurano software e sistemi;
  • aggiungono e configurano nuovi hardware e nuovi software;
  • creano, gestiscono e mantengono le infrastrutture di rete.

Semplicemente persone che lavorano (quasi)senza sosta 365 giorni l’anno (molte volte dietro le quinte) per fornire una piattaforma sicura e piacevole con il quale lavorare.

Ringraziamenti

A Techmint, fonte assoluta per ogni Systemadmin degno di questo nome.

 

Son of 1985, Systemadmin and Open Source inside